I VINI

 


MOSCATO D’ASTI

Aromatico, dolce ma non stucchevole, il Moscato d’Asti è un vino che sa stupire, sa farsi amare. Eccezionalmente facile per essere amato dai palati meno avvezzi alla degustazione, adeguatamente gioioso da poter essere goduto dagli estimatori. Ottenuto dall’uva Moscato si distingue dagli altri vini per via della fermentazione parziale degli zuccheri che gli conferisce la leggerezza e il carattere frizzante. Moscato d’Asti ben si accosta a dolci lievitati come i natalizi pandoro e panettone, ma anche torte classiche come la torta Margherita, ciambelle…La presenza nel vino di anidride carbonica, l’alcol contenuto e gli zuccheri non eccessivi s’accordano alla natura morbida dei dolci.

DETTAGLI PRODOTTO
Vitigno: Moscato bianco di Canelli.
Colore: giallo paglierino.
Profumo: aroma caratteristico e fragrante di moscato.
Sapore: dolce, armonico, fruttato.
Gradazione alcolica: 5% vol.
Temperatura di servizio: 6-8 °C.
Contenuto: 75 cl.


ASTI SECCO

L’ASTI Secco Docg nasce dall’uva Moscato bianco. La complessa e precisa lavorazione gli regalano un quadro gustativo ed olfattivo equilibrato, armonioso e sorprendente. Al naso si possono apprezzare delicati aromi floreali (acacia, lavanda, salvia) e fruttati (mela, pera, banana). La spuma, particolarmente fine e persistente, dona al palato una sensazione di freschezza. Ottimo per l’aperitivo ma perfetto compagno da abbinare anche a salumi, formaggi freschi, carni bianche, pesce, crostacei e a primi piatti, come il risotto.

DETTAGLI PRODOTTO
Vitigno:Moscato bianco di Canelli.
Colore: da paglierino a dorato assai tenue.
Profumo: aroma caratteristico, delicato di moscato.
Sapore: morbido, sapido, fresco e aromatico.
Spuma: fine, persistente..
Gradazione alcolica: 11% vol.
Temperatura di servizio: 6-8° C.
Contenuto: 75 cl.


BARBERA D’ASTI

Il colore è rosso rubino, tende al granato con l’invecchiamento. Il profumo è intenso, vinoso da giovane, persistente: prevalgono la ciliegia, la prugna, le bacche scure, che evolvono in sentori di confettura e frutta sotto spirito, quindi note più o meno intense balsamiche, speziate e talvolta floreali. Al gusto risulta pieno, di grande calore ed armonia. L’affinamento regala complessità e ricchezza di tannini dolci e vellutati ed una lunga persistenza gusto-olfattiva. Accompagna egregiamente tutto il pasto; si abbina ai piatti della grande cucina, ai piatti di carne, alla selvaggina di pelo e di piuma. Ideale con formaggi, in particolare se stagionati o erborinati.

DETTAGLI PRODOTTO
Vitigno: Barbera.
Colore: rosso rubino vivo da giovane, più granato con gli anni.
Profumo: vinoso, intenso, sentore di fiori appassiti.
Sapore: asciutto, rotondo, tannico, più morbido con gli anni.
Gradazione alcolica: minimo 14 % vol.
Temperatura di servizio: 16-18 °C.
Contenuto: 75 cl.